skip to Main Content

[Facebook Tips] Controllare periodicamente i post promossi con Ads

Lavori in un’azienda o sei un freelance e ti occupi di social? Sul tuo biglietto da visita hai scritto per caso Community Manager, Media Strategist, Content Manager ecc…? Insomma, fai il Social Media “coso” per campare? Bene allora ecco una delle cose che dovresti mettere nella tua lista delle cose da fare periodicamente: controllare periodicamente i post promossi con gli Ads.

Stamani ho aperto Facebook e mi sono imbattuto in questo post:

Facebook ads

Leggilo bene. Noti niente di particolare?
1) Nel post si fa riferimento all’uscita sul mercato del nuovo dispositivo di Google, specificando pure la data 14 ottobre.
2) Guardando i commenti è stato pubblicato almeno il 25 settembre. (Sto scrivendo questo post che è l’8 novembre 2013, ndr)
3) È un post sponsorizzato, ovvero eToro sta pagando affinché gli utenti di questa pagina visualizzino questo contenuto e/o facciano like alla pagina.

Presi singolarmente questi elementi non avrebbero niente di sbagliato, invece… è passato un mese e mezzo dalla pubblicazione di questo post e viene ancora proposto all’utente e nel frattempo il dispositivo in questione è stato presentato il 31 ottobre ed esaurito nel giro di 24 ore.
Ovviamente gli utenti nei commenti non spendono proprio belle parole, giacché molti non capiscono il sistema di advertising, se gli proponi anche un post ultra-datato è la fine.

My two cent: Controlla almeno una volta a settimana il pannello di controllo dei tuoi ads, di qualsiasi piattaforma si tratti Facebook o Google che sia, specialmente se hai promozioni attive o, nel caso di Facebook, promuovi post con un riferimento temporale all’interno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top