skip to Main Content

Fiemme Tour: Day 6

Dobbiamo ammetterlo, quest’anno siamo decisamente meno in forma dell’anno scorso. Dopo 5 giorni di salite, sentieri, peso degli zaini ecc accusiamo un po’ di stanchezza. Ma non ci arrendiamo! 😉

E allora la meta di oggi è stato l’ex Forte Dossaccio.
Il Forte è un complesso fortificato austriaco tardo ottocentesco (1890 – 1895) e ammodernato prima della guerra (nel 1912).
Il forte venne scavato entro la roccia del Dossaccio e costruito in conci di porfido.
Il forte costituiva il perno tra i sistemi difensivi del Travignolo e del Passo San Pellegrino.
(fonte recuperanti.it)

Il sentiero inizia poco prima di Paneveggio, prima dell’ultima curva sulla sinistra trovate un parcheggio.

Il percorso è semplice e per niente complesso, attraversa sempre il bosco. Si tratta comunque di una strada carrabile sterrata (con accesso riservato) quindi è molto larga e senza difficoltà.

In un’ora, un’ora e mezzo, arriverete in cima e avrete davanti le rovine del Forte e l’Altopiano delle Pale. Uno spettacolo.

Se poi sarete fortunati, come lo siamo stati noi a non incontrare nessuno lungo il percorso, potrete “ascoltare” il silenzio all’ombra di un pino. Veramente rilassante.

In quasi un’ora sarete di nuovo al parcheggio.

Visto la “facilità” della camminata, ci siamo concessi un giro a Predazzo.
Obbligatoria la sosta alla pasticceria panificio Betta, poco più avanti della piazza principale. Hanno delle torte spaziali! Da prendere assolutamente la Sacher e la torta di mele.

Per finire in bellezza e ripagarci della fatica fatta, ci siamo concessi un Hugo, il cocktail aperitivo del Trentino! Buono!! 🙂

Gli ingredienti sono:
– 2 parti di prosecco;
– 1 parte di sciroppo di sambuco
– un goccio di soda
– cubetti di ghiaccio
– qualche fogliolina di menta fresca

Non so dove state, ma avete mai provato ad alzare gli occhi? Ecco se gli alzate la sera qui in Trentino vedrete uno spettacolo anche di notte! Un cielo stellato come si vede da poche parti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top